Pane e pizze

Nonna Rosa ci insegna a preparare il pane in casa mostrando l’arte e la semplicità del mangiare sano

Impastare il pane -Foto di Halfpoint – Shutterstock

Il segreto per un ottimo pane, è quello di utilizzare un’ottima ricetta, per questo motivo, abbiamo chiesto aiuto a nonna Rosa che, all’età di 78 anni, fa ancora il pane in casa come quando era ragazza. Cerca di diffondere questa pratica alle nipotine che la guardano ammirate, come se giocasse con la plastilina. E si mettono lì con lei ad impastare e ad assistere a quel miracolo della lievitazione. Nonna Rosa trova che fare il pane in casa sia utile, economico, sano, e come dice lei – “un modo intelligente di impiegare il tempo e per distrarmi“.

Il Pane

Preparare il pane in casa può sembrare qualcosa di difficile e lontano dalla quotidianità, vi garantiamo che non è cosi! Potete prepararlo insieme ai vostri familiari, senza l'ausilio di attrezzature particolari, usando quello che offre una normale cucina di casa. Vi occorreranno solo 4 ingredienti: farina di grano duro, acqua, lievito fresco e sale. La ricetta che vi propiniamo è quella di nonna Rosa ed è semplicissima! Sfornerete a casa vostra un pane buonissimo, e profumato, degno di un maestro panettiere.
Foto di Couleur da Pixabay 
Preparazione 30 min
Cottura 40 min
Lievitazione 4 h
Tempo totale 5 h 10 min
Portata Pane e Pizze
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 500 g di farina di grano duro
  • 350 g circa di acqua
  • 11 g di sale
  • Mezzo cucchiaio di olio di oliva
  • 12 g di lievito di birra fresco

Istruzioni
 

  • Fate sciogliere il lievito in una parte dell’acqua dell'impasto, appena tiepida, fate attenzione che non sia troppo calda, perché rischiereste di non fare lievitare l'impasto.
  • Versate la farina in una ciotola, aggiungete il lievito, solo alla fine il sale e cominciate ad aggiungere l'acqua man mano che impastate. Lavorate l'impasto per bene per almeno 15 minuti, fino ad ottenere un impasto molto morbido ma che lascia le mani quasi asciutte e pulite.
  • Coprite l'impasto con un panno e con una coperta per tenerlo al caldo, e lasciate lievitare finché non raddoppia di volume.
  • Riprendete l’impasto, formate dei panetti, adagiateli su una tovaglia da tavola usando parte della stessa per coprirli e lasciateli ancora lievitare finché l'impasto non sarà raddoppiato ancora.
  • Accendete il forno a 180° e fate cuocere per circa 40 minuti, fino a quando il pane non risulta ben dorato fuori e asciutto all'interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: