Pane e pizze

“Mufuletti” di San Martino, storia e ricetta tradizionale siciliana

In questo periodo c’è un fermento nuovo nei forni e nelle panetterie. Profumi intensi di anice fanno emergere ricordi e tradizioni. Stiamo parlando di una lavorazione e di un prodotto che è uso fare in Sicilia con l’avvicinarsi dell’11 Novembre, festa di San Martino, in alcuni paesi, per la festività dei morti in altri e addirittura per la festa dell’Immacolata in altri ancora. Anche il modo e il cosa mettere per farcire varia di paese in paese, spesso di famiglia in famiglia. Stiamo parlando comunque tutti di un panino morbido, molto profumato e lavorato con anice e uva passa: la “Mufuletta“.

Mufulette – Foto di CustonaciWeb

Le Mufulette

Si crede che la “mufuletta” sia nata come pane particolarmente buono per assaggiare il vino nuovo. Ma, visto anche il periodo propizio, la stagionalità dei prodotti, perchè non assaggiarlo con l'olio appena fatto? E per gustarlo al massimo dell'esaltazione del gusto vogliamo privarci di una bella fetta di mortadella al pistacchio, magari con la Mufuletta ancora calda e fumante?
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Riposo 2 h 30 min
Portata Pane
Cucina Siciliana

Ingredienti
  

  • 500 g di farina di grano duro
  • 340 ml di acqua
  • 10 g di lievito
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 10 g di sale
  • 13 g di semi di anice
  • 40 g di uva passa

Istruzioni
 

  • In una planetaria, versate l'acqua tiepida, il lievito e poco alla volta la farina. Man mano che l’impasto inizia ad amalgamarsi versate l’olio e il sale. Aggiungete i semi di anice, l’uva passa e continuate ad impastare fino a ottenere un impasto molto morbido e appiccicoso.
  • Coprite e lasciate lievitare 30 minuti. Ungete una spianatoia con dell'olio e formate dei panetti da circa 200g, adagiateli su di una teglia ricoperta da carta forno, copriteli e lasciateli lievitare fino al raddoppio.
  • Terminata la lievitazione, spennellate i panetti con dell'acqua tiepida e spolverateli con la farina.
  • Infornate per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180º. Per ottenere un impasto ancora più soffice, inserite all'interno del forno, una taglia con dell'acqua.
  • Farcite le “mufulette” ancora calde in modo da esaltare il profumo del pane e del ripieno.

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: