Primi

Pasta ‘ncasciata o ‘ncaciata: un’ottima idea per un pranzo dal sapore tipicamente siciliano

Pasta ‘ncasciata – Foto di CustonaciWeb

Questo gustosissimo piatto della tradizione siciliana è ricco di ingredienti da leccarsi i baffi. Si tratta della pasta ‘ncasciata o ‘ncaciata. La classica pasta al forno alla siciliana. Un primo piatto ormai diventato famosissimo perché citato spesso dal commissario Montalbano.

Pasta n’casciata

È una pasta al forno con melanzane, piselli, carne trita, formaggio e pangrattato, uova e besciamella, ma ancora tanto altro, dal prosciutto al caciocavallo, facile da realizzare, stra-buona da mangiare! Un'ottima idea per un pranzo dal sapore tipicamente siciliano! Il pranzo della domenica, della famiglia riunita, il piatto che troviamo dalla nonna che inizia a preparare al mattino presto e fa felici i nipoti e li “ubriaca” con gli odorini stuzzicanti già dal momento in cui apre la porta e viene la tentazione di fare la scarpetta nel sugo.
Portata Primi
Cucina Siciliana

Ingredienti
  

  • 500 g di rigatoni
  • 400 g di mortadella
  • 200 g di piselli
  • 800 ml di sugo di pomodoro
  • 3 uova
  • 2 melanzane
  • 300 g di caciocavallo
  • 300 g di mortadella
  • Q.b. di sedano
  • Q.b. di carota
  • Q.b. di cipolla
  • 2 foglie di alloro
  • Q.b. sale e pepe
  • 4 foglie di basilico
  • Q.b. di formaggio grattugiato
  • Q.b. di pangrattato
  • Q.b. di olio evo

Istruzioni
 

  • Tritate cipolla, carota e sedano e soffriggete in una casseruola con dell’olio evo. Aggiungete la carne macinata, rosolate ed aggiustate di sale e pepe. Mettete anche l’alloro da eliminare in seguito, i piselli e fate proseguire la cottura.
  • Aggiungete la passata di pomodoro. Nel frattempo cuocete le uova e friggete le melanzane, dopo averle cosparse di sale per far perdere loro l’amarognolo. Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente.
  • All’interno di una ciotola mescolate la pasta e il ragù. Adesso versate la pasta così condita nella pirofila e, a strati, aggiungete uova sode a pezzi, caciocavallo, melanzane e mortadella, infine spolverizzate con formaggio grattugiato e terminate con pangrattato.
  • Mettete in forno a 190° per circa 15-20 minuti o fino a quando la pasta 'ncasciata sarà ben dorata in superficie.

Note

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: