Dolci

La ricetta originale delle chiacchiere di carnevale siciliane

Chiacchiere di carnevale – Foto di CustonaciWeb

Bugie, frappe, cenci, chiacchiere, sfrappole, frittole, crostoli, sono solo alcuni dei tanti nomi che questo dolce assume nelle varie regioni d’Italia

Chiacchiere di carnevale

È un dolce molto friabile, ottenuto attraverso la frittura di un semplice impasto, successivamente cosparso di zucchero a velo o bagnato dal cioccolato fondente per i più golosi. Vedere le chiacchiere nelle vetrine dei panifici o delle pasticcerie rende l’aria immediatamente ricca di allegria e ricorda a tutti l’avvicinarsi del carnevale. Ogni morso è magia, basta chiudere gli occhi ed è subito carnevale!
Chiacchiere di carnevale – Foto di CustonaciWeb
Preparazione 1 h
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Dolci
Cucina Siciliana

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 450 g di farina 00
  • 70 g di zucchero
  • 50 g di olio tiepido
  • 50 g di vino tiepido
  • Un pizzico di sale

Per friggere e decorare

  • Un litro di olio di semi di girasole
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di cioccolato
  • 20 g di burro

Istruzioni
 

  • In una spianatoia versate la farina, aggiungetelo zucchero e unite bene le due polveri.
  • Versate a filo l’olio e il vino riscaldati e impastate fino a ottenere un impasto morbido e compatto. Se occorre integrate con qualche cucchiaiata di acqua tiepida. Aggiungete una punta di sale e lasciate riposare una mezz’oretta.
  • Riprendete in mano il panetto e, tagliando tante striscioline, passatele nella macchinetta per tirare la pasta ricavandone sfoglie sottili. Successivamente tagliatele con una rondella e divertitevi a dare le forme più particolari.
  • Intanto scaldate l’olio, fate la prova stuzzicadenti per vedere se ha raggiunto la giusta temperatura, versate le chiacchiere un po’ alla volta raccogliendole con un mestolo forato non appena sono dorate d’ambo i lati. Passatele su carta assorbente.
  • Sciogliete a bagnomaria cioccolato e burro. Le chiacchiere sono belle e buone già così, ma con una spolverata abbondante di zucchero a velo e con una pioggia di cioccolato fuso saranno più belle e più buone. Non ci sono chiacchiere che tengano!

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: