Contorni

Insalata pantesca: un’esplosione di colori, profumi e sapori mediterranei

L’insalata pantesca, come si deduce dal nome è una ricetta tradizionale dell’isola di Pantelleria, un luogo meraviglioso, ricco di tesori naturalistici e gastronomici. Caratteristica principale di questo piatto sta nei prodotti di questa terra  vulcanica e nera

Insalata pantesca

Un vero e proprio trionfo di colori e di sapori mediterranei. In particolare spiccano tra gli ingredienti i capperi. I capperi di Pantelleria, prodotto IGP, frutto prezioso del terreno lavico, sono alimenti preziosissimi e dalle infinite proprietà nutritive e benefiche. Sono ricchi di vitamine, hanno una gran quantità di minerali e  proprietà antiossidanti, inoltre  aiutano a depurare l’organismo e a rinforzare il sistema immunitario. Su una base di patate e pomodorini ritroviamo le dolci e croccanti cipolle rosse, l'aromatico origano, le appetitose olive e i tipici capperi sotto sale che rappresentano il vero vanto di questo territorio. A completare questo sapiente mix un filo di olio extravergine di oliva, meglio se siciliano!
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
IN FRIGO 30 minuti
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Portata Contorni
Cucina Siciliana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 patate
  • 4 pomodori
  • 2 cucchiai di capperi dissalati
  • Qualche foglia di basilico
  • Q.b. di origano
  • 70 g di olive verdi
  • 2 cipolle rosse
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • Q.b. sale
  • Q.b. pepe
  • Q.b. olio evo

Istruzioni
 

  • Bollite le patate e tagliatele a pezzi. Affettate la cipolla, mettetela a macerare con l’aceto e lasciatela da parte.
  • Tagliate i pomodori a pezzi e riuniteli in una ciotola insieme alle olive snocciolate, tagliate grossolanamente, i capperi (dissalati), le foglioline di basilico e l’origano.
  • Unite le patate, le cipolle, aggiustate di sale e pepe e cospargete il tutto con abbondante olio evo. Amalgamate, coprire e mettere in frigo per almeno mezz'ora.
  • Se desiderate arricchire l’insalata pantesca, e  renderla “pazzesca” trasformandola in un piatto unico, potete aggiungere del tonno sott’olio e un po’ di caciocavallo semi stagionato o tuma.

Note

Dove acquistare i nostri libri di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui. Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook. E’ disponibile su amazon anche “Ricette Siciliane –Storia, miti e territorio a tavola” sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui.

Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: