Ambiente

Custonaci, Erice e San Vito Lo Capo premiate con le “4 vele” per il mare più bello d’Italia 2022

Quest’anno vittoria assicurata nella costa nord del trapanese che, ogni anno, si colloca, a cura di lega ambiente, come la costa con le spiagge più ambite. Questa estate 2022 ha visto, infatti, protagoniste, con l’attribuzione di 4 vele, le spiagge e i comprensori di San Vito Lo Capo, Erice e Custonaci.

Il mare più bello, la Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano” da 20 anni ormai, si occupa di stilare una classifica delle eccellenze tutte nostrane prendendo in considerazione tutta una serie di requisiti che sono in primis quelli naturalistici. Fanno la differenza, a parità di bellezze naturali, la qualità e la sostenibilità ambientale, i servizi, le strutture dei territori e l’ospitabilità della popolazione.

Golfo di Macari – Foto di CustonaciWeb

L’attribuzione delle “vele”, che simboleggiano il mare pulito, vanno da un minimo di 1 ad un massimo di 5 e testimoniano, come già detto, non solo la qualità delle acque del mare, ma in generale la qualità ambientale.

Per la stagione estiva 2022 si sono classificate, nel trapanese, con 4 vele, Custonaci, Erice e San Vito Lo Capo, confermando posizioni che detengono da tanto tempo. Fiore all’occhiello però, nel trapanese, con 5 vele di Legambiente per “Il Mare più bello 2022”, cioè il massimo riconoscimento, l’isola di Pantelleria , già nota come la perla nera del mediterraneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: