Contorni

Carciofi “Ammuddicati”: ripieni con i prodotti tipici del territorio siciliano

Carciofi “Ammuddicati”

I carciofi “ammuddicati” vanno “riempiti” con ingredienti tipici della nostra cucina. Si preparano aprendo bene le foglie con un movimento di battitura su una superficie liscia, aiutandosi con le mani, dopo averli lavati e aver tolto le foglie esterne, le più dure e le più sciupate. Si farciscono con il composto preparato per poi cuocerli in un tegame adatto, magari stretto e alto perché non spruzzino sui fornelli. Ogni ingrediente può essere sostituito o adattato ai gusti personali e alle esigenze dietetico/nutrizionali. Potete servirli come antipasto, come contorno di una portata di carne, come salva cena, accompagnati da una fetta di buon formaggio pecorino e del pane casereccio.
5 from 1 vote
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Portata Contorni
Cucina Siciliana
Porzioni 8 Porzioni

Ingredienti
  

  • 8 carciofi
  • 4 acciughe sott'olio
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 cucchiai di olio evo
  • Q.b. sale

Istruzioni
 

  • Dopo aver preparato i carciofi aprendoli a uno a uno, predisponete il ripieno. Amalgamate pangrattato, formaggio grattugiato, prezzemolo e aglio tritato con un cucchiaio di olio. Aggiungete le acciughe spezzettate, i capperi dissalati e aggiustate di sale.
  • Mettete una porzione di tale composto dentro a ogni carciofo distribuendolo omogeneamente tra le foglie aperte.
  • Mettete i carciofi ben stretti uno accanto all'altro in un tegame con una cucchiaiata di olio nel fondo. Spargete sopra ciascuno un filo d’olio in modo da irrorarli esternamente. Fate cuocere a fiamma bassa coperti, per una buona mezz’oretta. Ogni tanto controllate e aggiungete poco alla volta acqua. Appena pronti spegnete. Sono ottimi subito, ancora caldi, ma anche freddi!

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Un Commento

  1. 5 stars
    Le vostre sono delle ricette buonissime, questa in particolare è squisita. Ho anche comprato i vostri due libri, bellissimi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: