AntipastiSecondi

Insalata di polpo: un piatto fresco e colorato che profuma di Sicilia

Insalata di polpo Foto di Angela Badalucco

L’insalata di polpo è una ricetta ideale quando il caldo invita a mangiare qualcosa di fresco, qualcosa di pronto che preparate prima e trovate ad aspettarvi, magari, quando sarà il momento, al ritorno dal mare. Si tratta di una variante della solita insalata di polpo e patate.

Insalata di polpo alla siciliana

Il polpo alla siciliana è un piatto con un prodotto che trovate fresco sui banchi del pescivendolo, perché ne è ricco il mare di Sicilia, molto diffuso in tutto il sud Italia. Bollito, viene tagliato a tocchetti e insaporito con sedano, carote, e soprattutto capperi e olive verdi, ingredienti semplici, tipici della nostra cucina. È un piatto leggero, ma saporito. Può fungere da antipasto per una cena con gli amici ma può essere anche un secondo piatto o un piatto unico se accompagnato da buon pane fresco o abbrustolito. Il polpo in insalata è ottimo freddo e se cucinato in anticipo si amalgama meglio con gli ingredienti che lo contornano.
5 from 2 votes
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 kg di polpo
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 10 g di capperi
  • 50 g di olive verdi
  • Q.b. olio evo
  • Il succo di un limone
  • Q.b. sale
  • Q.b. pepe

Istruzioni
 

  • Pulite bene il polpo e mettetelo a congelare. Questa operazione serve a renderlo più tenero. Lasciate passare almeno due giorni, quindi mettete il polpo ancora congelato in acqua fredda con un po’ di sale. Appena arriva a bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 20/30minuti a seconda della dimensione del polpo stesso.  Scolatelo e tagliatelo a tocchetti.
  • Lavate il sedano, togliete la parte filamentosa, tagliate le coste tenere in striscioline di mezzo centimetro di lato circa e ricavatene dei cubetti. Lavate le carote, pelatele e ricavatene dei cubetti grandi quanto quelli di sedano. Si possono sostituire sedano e carote con dei buoni sottaceti. Sciacquate i capperi e strizzateli bene. Snocciolate le olive. Tritate l’aglio e il prezzemolo. Emulsionate l'olio con il succo di limone appena spremuto e il sale. Mescolate tutti gli ingredienti, quindi condite con l'olio e il trito mescolando bene.
  • Assaggiate per regolare di sale. Il polpo così preparato è buono sia appena condito, sia fatto riposare in frigorifero per un'oretta. Ma anche preparato il giorno prima.

Note

Dove acquistare i nostri libri di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui. Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook. E’ disponibile su amazon anche “Ricette Siciliane –Storia, miti e territorio a tavola” sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: