Dolci

Dolcetti al pistacchio di Bronte: una golosità tutta siciliana che si scioglie in bocca

Procuratevi i prodotti freschi, mandorle di Avola e pistacchio di Bronte. Coinvolgete i bambini. Sarà una festa crearli e decorarli assieme a loro mettendo in azione la creatività dei piccoli e la loro naturale voglia di manipolare.

Dolcetti al pistacchio di Bronte

Dolcetti morbidi al pistacchio di Bronte, una golosità tutta siciliana che si scioglie in bocca. Se volete regalarvi un momento di dolcezza, una pausa con gli amici, un fine pranzo o cena niente di più semplice, dolce e godurioso di questi morbidi dolcetti al pistacchio, bocconcini di puro piacere. Facili da preparare, versatili nella forma e nella decorazione, con prodotti del territorio, freschi e garantiti.
Preparazione 30 min
Cottura 8 min
Portata Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 6 Porzioni

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 4 albumi
  • 400 g di zucchero a velo
  • 280 g di mandorle tritate
  • 350 g di pistacchi tritati
  • Buccia di arance

Per decorare

  • Q.b. zucchero a velo
  • Q.b. granella di pistacchio

Istruzioni
 

  • Prendete i pistacchi (lasciatene una manciata per le decorazioni), metà dello zucchero e tritate assieme alle mandorle, lasciando una consistenza granulosa. Quando tutto sarà pronto versate il contenuto in una ciotola e aggiungete lo zucchero rimanente, gli albumi leggermente sbattuti, la buccia grattugiata di un limone o arancia biologica. Amalgamate bene il tutto.
  • Bagnate leggermente le dita e con l’aiuto di un cucchiaino formate tante piccole palline e fatene rotolare alcune nello zucchero a velo, su altre spargete il pistacchio. Mettetele a una a una su una teglia rivestita da carta da forno. Adagiate se vi piace, un pistacchio premendo leggermente e lasciate riposare, coperte con un tovagliolo, per un paio d’ore.
  • Scaldate il forno in modalità ventilata a 180° e infornate i biscotti. Bastano 5/8 minuti. Appena si colorano tirarateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare. Se ancora caldi si attaccano alle mani. Dopo di che lasciarli riposare.

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: