Primi

Cassatelle intrecciate in brodo: la ricetta tradizionale, tipica dell’Agro Ericino

Cassatelle in Brodo – Foto di CustonaciWeb

Quella delle “cassatelle a brodo” è una ricetta tipica della zona del trapanese, in particolar modo dell’agro ericino, cioè dei comuni che sorgono intorno alla montagna di Erice e che un tempo erano annessi ad esso. Molto caratteristica è la tecnica di chiusura chiamata in dialetto locale “pigghia e punci”, ovvero prendi e pungi.

Cassatelle in brodo

Questa chiusura data da sapienti e precisi movimenti delle dita dà alla cassatella la tipica bordatura a treccia che le conferisce una consistenza più corposa e particolare. La versione più tradizionale, prevede che vengano cucinate con il brodo di gallina, ottima però è anche la variante con la carne di vaccina che abbiamo proposto nella ricetta che trovate di seguito. Sembrerà azzardato l’abbinamento, c’è però chi usa prepararle anche con il brodo di pesce e dobbiamo ammettere si tratti di una variante davvero buona.
Preparazione 1 h
Cottura 1 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi
Cucina Siciliana

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 400 g di farina di grano duro
  • Q.b. acqua

Per il ripieno

  • 700 g di ricotta di pecora
  • Q.b. prezzemolo

Per il brodo

  • 3 l di acqua
  • 1,5 kg di carne mista
  • Una cipolla
  • Una patata
  • Una carota
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Un gambo di sedano
  • 5 pomodori maturi
  • Q.b. cannella
  • Q.b. sale
  • Q.b. pepe

Istruzioni
 

  • In una pentola capiente cominciate a preparare il brodo mettendo a cuocere in acqua la cipolla, le patate, le carote, il prezzemolo, il sedano, il pomodoro e la carne. Aggiungete al brodo il sale, il pepe e la cannella.
  • In una spianatoia versate la farina e impastate con l’acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo. Passate a preparare il ripieno mescolando la ricotta al prezzemolo tritato. 
  • Lavorate la pasta con la nonna papera e lavorate la sfoglia fino alla seconda misura della macchinetta. Ricavate dei dischi con la pasta e ponetevi sopra un po' di ripieno.
  • Piegate in due il disco di pasta e aiutandovi con le dita sigillate i bordi. Quando il brodo sarà pronto filtratelo e cuocetevi all’interno le cassatelle.

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: