Libri

In vendita su Amazon “Storie al Telefono”, il libro che raccoglie le storie di CustonaciWeb

E’ disponibile su Amazon il nuovo libro di CustonaciWeb, “Storie al Telefono: Tradizioni ed emozioni, cronaca e cultura”. Clicca qui per acquistare il libro

Presentiamo questo libro con la leggerezza, l’allegria e la benevola presunzione che rappresenti uno spaccato di vita in cui ciascuno di noi possa ritrovarsi” – scrive Angela Badalucco autrice del libro e co-amministratrice di CustonaciWeb. “Ci sono tante storie, raccolte al telefono e non solo, che ci piace raccontare; sono il frutto di un anno di lavoro all’interno del nostro blog CustonaciWeb.it che, ancorato al territorio che promuove ed esalta, ne esplora ogni sfaccettatura, dando spazio anche ad esperienze personali, scelte forti, iniziative di arricchimento e di solidarietà, giornate di spensieratezza, momenti di ricordo e di partecipazione, attenzioni rivolte all’ambiente con iniziative private”.

“Talvolta lo sguardo, che si rivolge al passato, ripercorre le strade dell’infanzia, ritrova suoni e voci dimenticate, riporta un’atmosfera di vicinato, di aggregazione e di semplicità; realtà scomparse nei grossi agglomerati urbani. Perciò, nel ricordo, si vela di malinconia ma subito si illumina di un sorriso che fa pace col tempo che passa. La cronaca offre tanti spunti per raccontare, ricordare, elaborare; sono occasione di intimo raccoglimento, di tristezza, di rammarico ma anche di speranza che si vuole condividere per una riflessione partecipata”.

“Poi ci sono i giovani, – prosegue Angela – quelli belli, quelli che danno fiducia e sono il nostro futuro. Quelli che sanno cosa vogliono dalla vita, che non sprecano energie e capacità senza per questo rinunciare a goliardia e spensieratezza. Sono i giovani attenti alle tradizioni, al tessuto sociale, ai bisogni dei più fragili, giovani aperti al mondo, cittadini universali. Quei giovani sani, maturi e consapevoli che non rinunciano alla loro identità ma, della mancanza di opportunità e delle difficoltà non ne fanno scudo per “stagnare”. Tutt’altro; realizzano le loro ambizioni e i loro sogni facendo scelte, rinunce e rimanendo puri. E’ da loro che ci piace partire nel raccontare queste storie, e poi, da storia nasce storia, perché la vita è fatta così, come un libro con tante pagine. Ogni giorno una pagina, tante pagine un libro e tanti libri una storia universale. E in questa storia ciascuno di noi riconosce e ritrova la sua pagina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: