Eventi

A Custonaci entrano nel vivo i festeggiamenti della Madonna. Tutti gli eventi da non perdere

Entrano nel vivo a Custonaci i festeggiamenti in onore di Maria SS. di Custonaci, patrona del borgo e di tutti i comuni dell’Agro Ericino. Quella di Custonaci, giunta alla sua 272ª edizione, è una tra le feste più antiche e partecipate della Sicilia Occidentale. Qui, nei giorni della festa, decine di migliaia tra fedeli e semplici visitatori giungono, da ogni parte dell’isola, per ammirare uno spettacolo religioso, tra i più suggestivi ed emozionanti.

A curare i festeggiamenti sono i volontari dell’Associazione Socio Culturale Maria SS di Custonaci – “Civitas Mariae”. Il tema scelto, anche quest’anno, è tratto dalle litanie lauretane e celebra la Vergine Maria quale “Regina del Rosario“. Tanti gli appuntamenti religiosi, culturali e folkloristici che animeranno il piccolo centro ai piedi del monte Cofano.

Sabato 26 agosto, alle 19:00, l’accensione del cero, la consegna delle chiavi della città alla Vergine da parte del sindaco e la messa presieduta dall’arciprete di Custonaci. Alle 22:00, nell’ex Piazza Municipio, la serata Comic con Simone Riccobono, Chris Clun, Francesco Gottuso, Roberto Pizzo e la partecipazione straordinaria di Roberto Lipari.

Domenica 27, alle 20:30, la sfilata, per le vie del paese, dei gruppi folkloristici e dei carretti siciliani. A seguire, la 31esima edizione del Festival Internazionale del folklore. Tra i gruppi partecipanti Argentina ed Ecuador.

Lunedì 28 agosto, al tramonto, la rievocazione dello sbarco dell’effige della Madonna di Custonaci nella Cala di Buguto, con i giochi pirotecnici in mare e la suggestiva fiaccolata da Cornino al Santuario.

Martedì 29, a partire dalle ore 21:00, per le vie del centro storico, la rappresentazione in quadri viventi dei misteri del rosario; Alle ore 23:30, presso il sagrato del santuario, lo spettacolo di Sand Art di Stefania Bruno.

Mercoledì 30 agosto, solennità della Madonna di Custonaci, alle ore 11:00, il vescovo di Trapani presiederà la solenne concelebrazione in santuario. Alle 18:30, dal santuario, prenderà il via la processione del simulacro della Madonna, al rientro, intorno alle 00:00, i suggestivi giochi pirotecnici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Back to top button