Dolci

Sua maestà la regina della pasticceria siciliana: la pesca con la ricotta

Pesche con la ricotta – Foto di CustonaciWeb

Molti dolci della pasticceria siciliana prendono spunto, nella forma e nel colore, dai frutti della natura che la fertile e splendida terra di Sicilia offre e dona in abbondanza. Un esempio sono le Pesche.

Pesca con ricotta

Dolci, veri e propri capolavori d’arte dolciaria che ricordano nell’aspetto e nel colore l’omonimo frutto. Golose e morbidissime, sono composte da due mezze sfere, di pasta soffice come quella delle brioche, imbevute di Alchermes e ripiene di crema di ricotta. Una vera e propria bomba di sapore e di calorie! Ad abbellire e conferire un tocco in più di eleganza, trionfa in cima tra le due semisfere, una ciliegina candita, elemento povero ma non per questo “semplice” che insieme alla ricotta ricorre spesso tra l’elenco degli ingredienti usati nella preparazione dei dolci siciliani.
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo di lievitazione 2 h
Tempo totale 3 h
Portata Dolci
Cucina Siciliana
Porzioni 10

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 550 g di farina Manitoba
  • 100 g di burro
  • 40 g di zucchero
  • 75 ml di latte
  • 5 uova
  • 10 g 10 g di sale
  • 15 g di lievito fresco
  • La buccia di mezzo limone

Per la farcia

  • 800 g di ricotta
  • 290 g di zucchero

Per la bagna e la decorazione

  • 300 ml di acqua
  • 300 ml di alchermes
  • 200 g di zucchero
  • Q.b. ciliegie candite
  • Q.b. foglioline di pasta reale

Istruzioni
 

  • Versate in un contenitore la farina, il burro ammorbidito, il latte, lo zucchero, il lievito, la scorza grattugiata di mezzo limone, le uova, il sale e impastate fino a ottenere un composto omogeneo e morbido. Lasciate lievitare fino al raddoppio.
  • Dividete l’impasto in piccoli panetti da 35 grammi, formate delle palline, disponetele su una teglia e lasciatele lievitare per almeno un’altra ora. Terminata la lievitazione, spennellate i panetti con del latte e infornateli per 15 minuti in forno preriscaldato a 180°.
  • Preparate la farcia, unendo lo zucchero alla ricotta setacciata, e trasferitela in una tasca da pasticciere. Sciogliete lo zucchero insieme all’acqua e all’alchermes e bagnate per bene le brioche, bucando con un dito la parte sottostante.
  • Riempite la base di ogni brioche con la ricotta e unitele a due a due. Passate le pesche nello zucchero e decorate posizionando in cima una ciliegia candita e una fogliolina di pasta reale.

Note

Dove acquistare il nostro libro di ricette?

Trovate le ricette di tanti altri piatti della tradizione all’interno della collana di libri “Ricette Siciliane” edita da CustonaciWeb. Il primo volume dal titolo: “I sapori della tradizione” lo trovate sia in versione cartacea cliccando qui che in versione eBook cliccando qui . Anche il secondo volume, “Profumi e sapori che emozionano”, è possibile acquistarlo in entrambe le versioni, cliccando qui per la classica versione cartacea oppure cliccando qui nel comodo e moderno formato eBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: