Territorio

Si trova a Centuripe la seconda grande panchina “panoramica” della Sicilia

A Centuripe, in provincia di Enna il 28 aprile del 2022, si è inaugurata la 202esima panchina del “Big Bench Community Project”. Una grande panchina della felicità blu e rosa, posizionata di fronte al panorama dei calanchi del Cannizzola, detti anche il deserto dei calanchi o deserto di Centuripe, un paesaggio caratterizzato da bellissimi monti e vallate in parte aridi e in parte coltivati. Alle spalle, inoltre, si può godere della splendida vista sul vulcano Etna.

Grande Panchina di Centuripe

Il Big Bench Community Project è un’iniziativa senza scopo di lucro, promossa dal designer americano Chris Bangle che, insieme alla moglie Catherine, nell’alta langa Piemontese, in provincia di Cuneo, nel 2010, ha realizzato la prima panchina gigante da cui ha preso piede il progetto di sostenere le comunità locali, il turismo e far emergere le eccellenze artigiane dei paesi coinvolti.

Un progetto, quello delle Panchine Giganti, collocate in luoghi panoramici, raggiungibili dopo una bella passeggiata, collegato al possesso di un passaporto sul quale apporre il timbro di ogni Big Bench, sparse ormai in tutt’Italia e non solo, a testimonianza del percorso e delle panchine visitate. Un pretesto per accogliere turisti e curiosi, da ogni parte d’Europa, in cerca delle Big Bench.

L’idea di una grande panchina a Centuripe è stata di Francesco Capizzi e della moglie Piera. “Aiutati da mio padre Antonino che è un artigiano, – ci ha raccontato Francesco – abbiamo voluto costruire la panchina per valorizzare un’area naturalistica molto bella ma allo stesso tempo abbandonata perché non valorizzata”.

La prima Big Bench siciliana è posizionata a Linguaglossa, paesino dell’entroterra siciliano, alle pendici dell’Etna. Grazie a Francesco e alla sua famiglia è sorta “la seconda panchina della felicità della Sicilia!“, quella di Centuripe.

Per l’inaugurazione è stato anche preparato un video promozionale ideato da Osvaldo Risiglione, sulle note di “Abbannía” di Davide Shorty e Roy Paci suonata per l’occasione dal maestro Gioacchino Spoto Barbagallo e cantata dalla splendida voce di Marilena Sorbello. Il montaggio video è di Tommaso Marino mentre il mixaggio audio è stato fatto da Yumi Cosentino.

ATTIVITA’ DOVE TROVARE TIMBRI E PASSAPORTI:

COMUNE DI BIANCAVILLA Via Vittorio Emanuele, 467 – 95033 Biancavilla (CT) | Tel. 0957.600111 | Aperto dal lunedì al venerdì 10-13:30, il martedì 16-18:00.

COMUNE DI CENTURIPE | UFFICIO TURISTICO Via Carmelo Greco, 2 – 94010 Centuripe (EN) | Tel. 0935.919480 | Aperto dal lunedì al venerdì 8:00-12:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Back to top button