Eventi

Dal 17 al 26 Settembre ritorna a San Vito Lo Capo il Cous Cous Fest

San Vito Lo Capo indossa l’abito delle grandi occasioni e dal 17 al 26 settembre ritorna l’ormai famosissimo festival del Cous Cous, prodotto dall’agenzia Feedback cui collabora il Comune di San Vito Lo Capo, con il supporto di Bia Spa, Conad, UniCredit e Icare.

Dopo il fermo per i motivi ben noti, legati alla pandemia, quest’anno ritorna quella che è una delle più attese manifestazioni che possiamo definire culturali oltre che gastronomiche e turistiche, ma anche sociali, di condivisione e accoglienza per il grande significato che riveste questo piatto nella cultura popolare.

“Stiamo lavorando – ha detto Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo – insieme alla società Feedback per lo svolgimento della 24\esima edizione della manifestazione che sarà all’insegna della sicurezza e del rispetto di tutte le normative anti-Covid”.

Questa 24esima edizione ospiterà, all’interno del suggestivo giardino mediterraneo, alle spalle del Santuario di San Vito Lo Capo, i Campionati di cous cous, sia quello italiano che quello internazionale. Non si può prescindere dalle misure di sicurezza dettate dalla contingente situazione sanitaria, pertanto si accederà al Giardino del Santuario esibendo il Green Pass e un documento di identità valido. Sul palco si alterneranno anche i cooking show con grandi chef e momenti di divertimento, discussione e relax con artisti e ospiti.

Presenteranno il tutto due “coppie”: una formata dallo chef Andy Luotto e Sara Castellana e l’altra dal conduttore Federico Quaranta e la giornalista Marzia Roncacci.

Sulla spiaggia sarà possibile accedere a un punto di degustazione, la Casa del cous cous dal mondo, che proporrà ricette internazionali e all’interno del Giardino del Santuario, la Casa del cous cous di San Vito Lo Capo, con posti a sedere e, sempre con accesso di sicurezza, esibendo il Green pass. Gli assaggi eccezionali comprendono una porzione di cous cous a scelta tra le tante proposte, un bicchiere di vino o una bibita e un caffé al costo di 10€.

Sul lungomare della bella cittadina turistica, sarà allestito, inoltre, un villaggio espositivo che metterà in mostra prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia siciliana. Il tutto in un’atmosfera di ritrovata festa, fiducia ma sempre con la dovuta e raccomandata prudenza e buon senso, perché non si creino assembramenti dato il momento delicato che si sta attraversando.

Ben ritrovato Cous cous Fest, foriero di rinascita, speriamo!

Cous Cous Fest 2021 – 17-26 settembre 2021 – www.couscousfest.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: