Sport

Custonaci-Loria conquista la Juventus con impegno e dedizione

Salvatore Laiacona dice di lui “Mi trovavo in Sicilia per alcune manifestazioni, ho subito notato questo ragazzo, aveva una struttura fisica non indifferente, l’ho visionato per alcuni giorni e mi ha impressionato. Era già un predestinato, dopo il fallimento della Reggina ha raggiunto l’accordo a zero con la Juventus”.

“E’ stato anche in tournée in Australia con la Juventus, è stato un percorso molto importante, si è allenato con Buffon, adesso con Szczęsny e Perin può migliorare ancora, la Juventus rappresenta in questo senso una garanzia. Già da piccolo Leonardo era come un adulto, è stato sempre un ragazzo equilibrato, lo studio è stato molto importante, è sempre stato un professionista serio”. 

Un Commento

  1. Sicuramente il Direttore Laiacona ricorda male, perchè Leo Loria dal Custonaci è passato al Città di Trapani calcio (non aveva ancora 12 anni) dove Mister Angelo Scandaliato (allora il nostro preparatore dei portieri) diede i primi rudimenti a Leo che face il campionato Giovanissimi (sotto età) con noi e nel contempo (allora eravamo affiliati alla Reggina calcio) assieme ad altri ragazzi lo portavamo a fare mensilmente degli allenamenti proprio con gli amaranto Reggini. Finalmente l’anno dopo è stato preso dalla Reggina e poi … la Juve.
    Quanto scritto è per precisare la storia di Leo Loria.
    Giacomo Rodriquenz Vice Presidente Asd Città di Trapani calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli relativi

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: